22 agosto 2016

La Storia

tracciatoUn sogno divenuto realtà.

L’idea nata nel lontano 2011 durante una chiacchierata al bar tra amici si è trasformata con sacrificio e perseveranza in un progetto culturale e sociale senza precedenti.

Nel 2014 “Il Pino Irpino” prende vita. A cavallo dell’8 dicembre, con il pretesto di raccogliere gli addobbi natalizi utili ad allestire l’albero di natale rappresentativo dell’intera provincia, una carovana di ragazzi ha viaggiato per  tutti e 118  i comuni irpini  in sole 60 ore.

Un solo viaggio lungo tre giorni con l’obiettivo di accorciare le distanze non solo geografiche ma soprattutto sociali.

Infatti, oltre all’addobbo per il pino situato al centro del capoluogo, il tour è stato l’occasione per raccogliere doni per i meno fortunati. L’intera provincia ha risposto in coro alla chiamata superando ogni più ottimistica previsione. Al termine del tour sono stati, infatti, più di 4000 i regali raccolti che sono stati smistati sull’intero territorio regionale per la gioia di migliaia di famiglie.

Insomma, il passaggio del “Pino Irpino” si è rivelato essere in primis una splendida occasione per fare del bene ed anche un prezioso momento per ritrovarsi e fare festa in ogni comune, anche a tappa conclusa.

Un modo nuovo per riscoprirsi comunità urlando insieme con entusiasmo lo slogan del tour, diventato poi un vero e proprio manifesto: Irpinia Ti voglio bene.

Rinnovatasi nel 2015 con nuove idee, #atavolaconpino, un numero sempre maggiore di richieste sono pervenute con la volontà di condividere con la carovana non solo i 10 minuti canonici della sosta, bensì il viaggio, macinare i chilometri e vedere con i propri occhi le bellezze e le peculiarità disseminate per l’intera provincia.

Riparte da qui #irpiniativogliobene, dando l’occasione a tutti di essere protagonisti in prima persona del giro, un giro disegnato per ottimizzare i tempi, un giro che ha già lasciato un solco nei cuori dei cittadini i cui paesi vengono attraversati, un giro che potrà solo arricchire di esperienze ed emozioni coloro che lo percorreranno e coloro i quali saranno pronti ad accoglierli al passaggio in paese.

L’evento de “IL PINO IRPINO” si ripeterà ogni anno a cavallo delle festività per l’immacolata, ma da quest’anno si inaugura IL TOUR di “IRPINA TI VOGLIO BENE”, aperto a tutti per 365 giorni all’anno nell’intento di far vivere e scoprire le bellezze dell’Irpinia tutta.

A questo punto non ti resta che partire . . . valuta gli eventi, considera le attrazioni sul territorio e quindi programma il tuo tour, infine effettua l’iscrizione al Tour indicando le date ed i partecipanti e vivi in prima persona l’emozione di essere accolto in ogni luogo che visiterai.

Grida anche tu insieme a noi #IRPINIATIVOGLIOBENE.